Fondazione Faustino Onnis Onlus Università degli Studi di Cagliari Università degli Studi di Sassari Comune di Selargius
home > attività > programma di divulgazione e di comunicazione interattiva

Programma di divulgazione e di comunicazione interattiva

Incontri dibattito • 26 febbraio 2010

La Fondazione ha il piacere di presentare il “Programma di divulgazione e di comunicazione interattiva” del progetto culturale di cui è promotrice. Scopo dell’iniziativa è quello di promuovere il più ampio coinvolgimento possibile nell’attività di programmazione e nell’attuazione delle proprie iniziative culturali . Le azioni previste dal progetto sono:

  • la realizzazione di un portale informatico interattivo
  • la realizzazione di incontri dibattito per la presentazione pubblica dell’iniziativa

Il portale assolverà innanzitutto la funzione di strumento di presentazione della Fondazione FFO sul web, offrendo ai visitatori un ampio quadro informativo sul suo profilo, sulle finalità e sulle sue funzioni; offrirà, inoltre, un aggiornamento costante sull’offerta di servizi e attività culturali promosse dalla Fondazione. Sarà altresì un mezzo attraverso cui conoscere la figura dell’artista Faustino Onnis e consentirà ai visitatori di accedere all’ampio patrimonio delle sue opere e dei suoi scritti. Il portale, strutturato in tre lingue: sardo, italiano e inglese, consentirà alla Fondazione di realizzare un contatto diretto e costante con le diverse categorie di utenti consentendo ai vari attori interessati di scambiarsi opinioni, informazioni e discutere su temi d’interesse comune. Il Portale vuol essere un Agorà aperta a tutti i soggetti che a vario titolo intervengono sul tema culturale e didattico della Lingua e dell’Identità Sarda. Lo scopo è quello di costituire una learning and working community, ovvero una communità di relazione, di scambio di informazioni, di formazione e comunicazione, di apprendimento e condivisione progettuale e di metodo.

Gli incontri dibattito avranno lo scopo di:

  • presentare il portale multimediale e spiegarne i metodi di utilizzo interattivo, i vantaggi e gli strumenti di conoscenza da esso offerti - creare un dibattito intorno al tema dell’acquisizione della conoscenza della lingua sarda contemporanea, parlata e scritta, e sulle criticità esistenti
  • consentire un confronto e la composizione di un laboratorio di idee finalizzato alla stesura di proposte e programmi

Commenti

ma è bellissimo!!

inviato da Marco at mercoledì 5 gennaio 2011