Fondazione Faustino Onnis Onlus Università degli Studi di Cagliari Università degli Studi di Sassari Comune di Selargius
home > gli amici di faustino > realizzazione, valorizzazione e tutela della biblioteca della fondazione f.o. e dell'archivio personale del poeta faustino onnis

Realizzazione, valorizzazione e tutela della biblioteca della Fondazione F.O. e dell'archivio personale del poeta Faustino Onnis

Luciana • 22 febbraio 2018

La Fondazione Faustino Onnis Onlus

Il Comune di Selargius

L'università degli Studi di Cagliari

L'Università degli Studi di Sassari

PRESENTANO

Realizzazione, valorizzazione e tutela della biblioteca della Fondazione F.O. e dell'archivio personale del poeta Faustino Onnis

 un progetto finanziato dalla Fondazione di Sardegna 

e realizzato in collaborazione con la Biblioteca Comunale di Selargius, Sisar-servizi di archiviazione, Società Cooperativa l'Aleph

Il progetto ha lo scopo di rendere fruibili le risorse librarie e letterarie della Fondazione, costituite da una biblioteca, dall’archivio personale del poeta Faustino Onnis, da un insieme di opere inedite e di materiale audiovisivo, ad un pubblico più vasto, consentendone una facile consultazione nella Biblioteca Comunale di Selargius.
L'intervento progettuale prevede:
l'etichettatura e la catalogazione dei libri, la scansione dell'archivio cartaceo, il riordino e la catalogazione del materiale audiovisivo, la stampa di cataloghi e l'apertura di un servizio di assistenza alla consultazione.
Il Patrimonio letterario ed artistico della Fondazione si compone di:
  • una biblioteca di 529 volumi
  • un archivio personale del poeta F. O. contenente manoscritti, opere inedite, corrispondenze, ricerche, studi, traduzioni, materiale didattico
  • video e audiocassette relativi a interventi pubblici e partecipazione a trasmissioni radio televisive.
Il progetto mira a salvaguardare e valorizzare il patrimonio librario e letterario con un intervento specifico e globale. Dei 522 volumi della Biblioteca della Fondazione si è riscontrato che n.138 volumi non sono presenti in alcuna Biblioteca sarda. Il progetto consiste nella lavorazione del materiale librario, con un intervento di catalogazione, etichettatura, archiviazione e promozione attraverso la stampa di apposito catalogo ragionato dei volumi.
Per quanto riguarda il materiale dell’archivio personale, il progetto prevede la realizzazione di un archivio digitale e la realizzazione di un catalogo ragionato del materiale.
In merito al materiale audio-video il progetto prevede il trasferimento dei contenuti dagli attuali supporti obsoleti a quelli attualmente in uso, la loro lavorazione selettiva (montaggio di parti o di audio-video integrali) ed il trasferimento nella Biblioteca comunale per la pubblica fruizione con appositi strumenti interattivi.
Per dare visibilità all’iniziativa, il progetto attuerà un sistema d'informazione e promozione continuo per tutta la durata del progetto, l’organizzazione di una mostra ragionata, l’organizzazione di una rassegna di laboratori di lettura, anche con il coinvolgimento delle scuole, e un servizio di assistenza alla consultazione con l’apertura periodica al pubblico dello spazio messo a disposizione del progetto dalla Biblioteca Comunale. La Fondazione inoltre intende istituire una borsa di studio e ricerca a favore di uno studente universitario interessato allo studio della lingua sarda.
Gli obiettivi che s'intende perseguire sono:
  • tutelare e valorizzare il patrimonio artistico e letterario della Fondazione F.O.;
  • promuovere l'accessibilità al patrimonio librario e audiovideo della Fondazione;
  • creazione della biblio-mediateca "Faustino Onnis" e valorizzazione della figura del poeta;
  • incrementare la quantità e la qualità dei servizi culturali offerti dalla Fondazione alla collettività;
  • organizzazione di eventi culturali, connessi ai temi della lettura e del materiale trattato;
  • sviluppare nuova progettualità e cura delle relazioni con le associazioni culturali locali e regionali e supporto a progetti comuni;
  • valorizzare l'offerta del Sistema Bibliotecario territoriale Làdiris;
  • facilitare l’accesso degli gli utenti al patrimonio librario, letterario ed artistico della FFO;
  • incrementare la dematerializzazione di documenti storici e/o contemporanei e quindi la loro tutela;
  • aumentare la promozione delle iniziative legate alla tutela e valorizzazione della Lingua e della Cultura Sarda
  • fornire strumenti di studio e confronto a studenti;sostenere la crescita culturale di giovani talenti che coltivano la passione culturale per la poesia e la prosa in lingua sarda.